RAZIONALE

Con l’avvento di numerosi nuovi farmaci attivi nei confronti del carcinoma polmone non a piccole cellule (NSCLC) e grazie al miglioramento della gestione complessiva del paziente oncologico, oggi è possibile ipotizzare una strategia terapeutica anche in questo tipo di tumore. Per questo motivo occorre utilizzare nel modo migliore tutte le opzioni terapeutiche disponibili.

Attualmente, una percentuale sempre maggiore di pazienti con buon PS ha l’opportunità di affrontare una seconda linea di terapia. Studi recenti hanno dimostrato un progressivo aumento del numero di pazienti con NSCLC candidati al trattamento di seconda linea: in pochi anni, la percentuale è addirittura raddoppiata (dal 35% osservato nel 2011 al 70% del 2015) Le Linee Guida Internazionali e Nazionale affermano che una seconda o terza linea di terapia dovrebbe essere offerta ai pazienti “fit” con PS 0-1 che presentano segni di progressione di malattia dopo la terapia di prima o di seconda linea.

In questo scenario Nintedanib, un triplice inibitore chinasico, che blocca in modo efficace il pathway proangiogenico mediato dal Vascular Endothelial Growth Factor Receptor (VEGF-R), rappresenta una valida opzione terapeutica anche dopo l’immunoterapia.

L’efficacia e la tollerabilità di una terapia di seconda linea con nintedanib in associazione al docetaxel sono state valutate in numerosi studi clinici e nella real life.

Da questa premessa nasce l’esigenza di un confronto tra gli specialisti per poter identificare correttamente il paziente candidabile alla terapia in modo da poter garantire la miglior terapia possibile utilizzando in modo corretto tutte le risorse disponibili.

OBIETTIVO EDUCAZIONALE DEL CORSO

L’obiettivo educazionale del progetto sarà di approfondire con gli oncologi gli aspetti legati alla gestione clinica del paziente con NSCLC, generando confronto tra dati della letteratura e riscontro real life con  l’obiettivo di identificare la terapia più appropriata per ogni tipologia di paziente, nel rispetto della migliore qualità della vita.

Con il contributo non condizionante di

provider ecm

Editree Srl
Provider ECM (n. 437) e Segreteria Scientifica
Assistenza tecnica: +39 039.3900728
info@editree.it